Nuove agevolazioni 2017: rifinanziamento e proroga della “Sabatini-Ter”

Pubblicato il 13 Aprile 2017 Categoria:

È stata prorogata al 31/12/2018 la Sabatini Ter per la concessione di finanziamenti, anche nella forma della locazione finanziaria, per l’acquisto o l’acquisizione da parte delle micro, piccole e medie imprese, di beni nuovi di fabbrica a carattere strumentale.

Soggetti Beneficiari

Sono ammesse le imprese che, alla data di presentazione della domanda:

  • Hanno una sede operativa in Italia e sono regolarmente iscritte nel Registro delle Imprese o nel Registro delle imprese di pesca;
  • Sono nel pieno e libero esercizio dei propri diritti, non sono in liquidazione volontaria o sottoposte a procedure concorsuali;
  • Non rientrano tra i soggetti che hanno ricevuto e, successivamente, non rimborsato o depositato in un conto bloccato, gli aiuti considerati illegali o incompatibili dalla Commissione Europea;
  • Non si trovano in condizioni tali da risultare imprese in difficoltà;
  • Hanno sede in uno Stato Membro purché provvedano all’apertura di una sede operativa in Italia entro in termine previsto per l’ultimazione dell’investimento.

Beni ammessi

La misura sostiene gli investimenti nuovi in macchinari, attrezzature, impianti, targato industriale, beni strumentali ad uso produttivo, hardware, software e tecnologie digitali.

Relativamente ai mezzi di trasporto, sono ammessi solo se risulta un incremento della capacità di carico rispetto ai mezzi di trasporto in uso, un ampliamento dell’attività, o una diversificazione delle merci da trasportare.

Contributo

A fronte del finanziamento o leasing è concessa un’agevolazione nella forma di un contributo il cui ammontare è determinato in misura pari al valore degli interessi calcolati, in via convenzionale, su un finanziamento della durata di cinque anni e di importo pari all’investimento, al tasso d’interesse del 2,75 per cento.

Esempi:

Importo investimento Contributo
100.000,00 7.717,004
200.000,00 15.434,00
300.000,00 23.152,00
500.000,00 38.586,00

Il contributo della Nuova Sabatini Ter è cumulabile con il cosiddetto Superammortamento (140%).

 

Compila il form
linea diretta

Vuoi parlare con un nostro consulente o richiedere un’offerta personalizzata?